ALTERNANZA SCUOLA/LAVORO

SE SEI UN’ IMPRESA, UN ENTE O UN PROFESSIONISTA, OGGI C’E’ UNO STRUMENTO IN PIU’ PER PARTECIPARE ALLA CRESCITA DEL PAESE: IL REGISTRO NAZIONALE PER L’ALTERNANZA SCUOLA LAVORO (RASL)

La tenuta e la gestione del Registro Nazionale per l’Alternanza Scuola Lavoro (RASL), prevista dalla L. 107/2015, è inclusa tra le principali funzioni delle Camere di Commercio nello schema di d.lvo di riforma del sistema camerale approvato in via preliminare dal Consiglio dei Ministri il 25 agosto 2016. I dati sulle imprese che affluiscono nel RASL sono estratti direttamente dal Registro Imprese, che ne garantisce, quindi, l’ufficialità. Inoltre, il legame tra i due Registri rappresenta un ulteriore tassello nel processo di semplificazione delle procedure amministrative, una delle principali attività della mission delle Camere di Commercio e di InfoCamere in qualità di braccio tecnologico che ne permette la realizzazione. Affinchè il RASL diventi punto di riferimento per il sistema Paese e svolga la sua funzione di strumento di trasparenza amministrativa, che garantisce pari opportunità di accesso ai dati e ai percorsi di alternanza a tutte le scuole italiane, è fondamentale riuscire a trasmettere ad imprese/enti e professionisti l’importanza del loro coinvolgimento e la necessità di iscriversi a tale Registro. La difficoltà in tale percorso è rappresentata dal fatto che, da una parte abbiamo l’obbligatorietà per circa 1 milione di studenti e dall’altra abbiamo 6 milioni di imprese potenzialmente interessate, ma non obbligate ad aderire all’alternanza.

SE SEI UN’IMPRESA, UN ENTE O UN PROFESSIONISTA: Iscriviti gratuitamente su scuolalavoro.registroimprese.it e darai la possibilità agli studenti di oggi di apprendere le competenze di domani. Il registro è realizzato dalle camere di commercio in collaborazione con il MIUR.

Per ulteriori informazioni rivolgersi alla CNA e/o al Registro Imprese Camera di Commercio di Matera