Archivio Autore Redazione

PRESEPE VIVENTE NEI SASSI DI MATERA – Ediz. 2013

il Presepe Vivente nei Sassi di Matera giunge alla sua 4⌃ Edizione dal titolo “Matera, la Galilea di 2000 anni fa”, riconfermando anche quest’anno il suo appuntamento con il Natale, la festa più popolarmente sentita tra i cristiani. Il focolare delle famiglia diviene focolare di un’intera città. Dal 2010, legata a Matera, è la rappresentazione […]

Continue Reading

Schema DM società tra professionisti

Allegato: Schema DM società tra professionisti

Continue Reading

CNA:CON LE RISTRUTTURAZIONI DELLE CASE LO STATO CI GUADAGNA. SALDO ATTIVO A 17 MILIARDI DI EURO

ANTICIPAZIONI SU UNO STUDIO CONGIUNTO CENTRO STUDI CNA-CRESME ECCO PERCHE’ LE DETRAZIONI FISCALI SULLE RISTRUTTURAZIONI DELLE CASE FANNO GUADAGNARE IL PAESE E INCREMENTANO LE ENTRATE DELLO STATO FINO AD OGGI IL SALDO E’ STATO POSITIVO PER 17 MILIARDI DI EURO 128 miliardi di euro in quindici anni. Di cui ben 60 miliardi sono concentrati negli […]

Continue Reading

Avviso Pubblico “Sostegno all’internazionalizzazione delle PMI Lucane” P.O: FESR 2007/2013 Linea di intervento III 3.1.A – PROROGA

AVVISO DEL 16/05/2013 Con D.G.R. n. 510 del 14/05/2013, da pubblicare sul prossimo Bollettino Ufficiale della Regione Basilicata, è stato differito il termine di chiusura per la compilazione e l’inoltro delle candidature telematiche. Pertanto, la compilazione e l’inoltro della candidatura telematica, iniziata alle ore 8.00 del giorno 02/05/2013, sarà possibile fino alle ore 20 del […]

Continue Reading

Debiti PA. Bassanini. “L’intervento della Cassa depositi e prestiti libererebbe subito 90 miliardi”

Basterebbe modificare il decreto, mettendo una garanzia dello Stato sui debiti degli enti, che le imprese creditrici potrebbero così cedere alle banche che lo girerebbero a loro volta alla Cassa. Quest’ultima accorperebbe il credito con i mutui verso la singola PA. E’ la proposta avanzata dal presidente della Cassa depositi prestiti, Franco Bassanini, in un […]

Continue Reading

Silvestrini. “E’ ora di ripartire dalle buone ragioni dell’economia reale”

In economia serve un atteggiamento eterodosso. Dobbiamo affrontare in termini rapidi un cambio di paradigma nelle politiche economiche se vogliamo uscire dalla recessione e innescare la ripresa. Non c’è più nessun dubbio che le politiche restrittive attuate per gestire il debito producano nuovo debito. Dobbiamo saper coniugare una grande operazione di messa in efficienza di […]

Continue Reading

Comune di Matera. Riassegnazione deleghe assessorili.

Il Sindaco di Matera, Salvatore Adduce, a seguito della integrazione con tre assessori nella Giunta comunale ha provveduto in mattinata a riassegnare le deleghe. Sig. Cappella Sergio nato a Matera il 17/05/1976, Vice sindaco con delega alle seguenti materie: Sicurezza, Protezione Civile, Polizia Municipale, Viabilità, Toponomastica, Servizio Civile Volontario, Gestione della Mobilità e dei Trasporti, […]

Continue Reading

POTENZA: 135 milioni di euro da investire in opere in vari settori

135 milioni di euro è la cifra complessiva del programma plurifondo a disposizione della città di Potenza con risorse derivanti dal PO FESR per 20 milioni di euro, dal Piano di Sviluppo e Coesione per 41 milioni di euro, da fondi del Ministero delle Infrastrutture per 23 milioni di euro scaturenti questi ultimi da bandi […]

Continue Reading

Fiducia imprese. Le Pmi italiane tra le più caute in Europa

Le Pmi italiane sono meno ottimiste di quelle tedesche e britanniche sulle prospettive di crescita nel loro settore. Ma ad essere prudenti sono anche le ‘colleghe’ francesi e ungheresi. E’ quanto risulta dalla più recente edizione dell’European Sme Capex Barometer di GE Capital. Nonostante l’incerta situazione economica, nelle piccole e medie imprese europee cresce l’interesse […]

Continue Reading

Napolitano: “Ridare centralità al mondo del lavoro”

La “crisi angosciante e drammatica” che vive l’Italia “impone alle istituzioni, alle forze sociali e alle imprese la messa in atto di efficaci soluzioni per rilanciare l’occupazione e lo sviluppo economico e sociale del Paese”. Lo ha detto il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano. La “crisi angosciante e drammatica” che vive l’Italia “impone alle istituzioni, […]

Continue Reading