AUTOCARROZZERIE: LETTERA UNITARIA INVIATA AL PRESIDENTE DELLA VI COMMISSIONE DELLA CAMERA, ON.CAPEZZONI -

CI RISIAMO: LA LOBBY DELLE ASSICURAZIONI RIPROVA A FAR DIVENTARE OBBLIGATORIA LA NELL’RC AUTO.
LA RICHIESTA ASSURDA E’ SEMPRE LA STESSA: O RIPARI L’AUTO DANNEGGIATA DA UN CARROZZIERE CONVENZIONATO OPPURE L’AUTOMOBILISTA RICEVE UN RISARCIMENTO DECURTATO.
QUESTA VOLTA LA RICHIESTA DECISAMENTE ILLEGALE E’ CONTENUTA IN UNO SPECIFICO PASSAGGIO DI UNA PROPOSTA DI “RISOLUZIONE IN VI COMMISSIONE DELLA CAMERA” (N. 7/00060).
LE ASSOCIAZIONI NAZIONALI DEI CAROZZIERI DELLA CNA E DI CONFARTIGIANATO HANNO SCRITTO AL PRESIDENTE DELLA VI COMMISSIONE DICHIARANDOSI DECISAMENTE CONTRARI ALL’INIZIATIVA E CHIEDENDO L’ELIMINAZIONE DEL PASSAGGIO SULLA FORMA SPECIFICA CONTENUTO NELLA PROPOSTA DI RISOLUZIONE.
Leggi nota delle Associazioni al Presidente della VI Commissione Camera, On. Capezzone.
su www.cna.it Unione Servizi alla Comunità