Camere di commercio. CNA: “Dopo il parere negativo al Senato, il Governo riveda la necessaria riforma”

Camere di commercio. CNA: “Dopo il parere negativo al Senato, il Governo riveda la necessaria riforma”

“Oggi la commissione Bilancio del Senato ha chiesto la soppressione dell’articolo 9 del Ddl di riforma della Pubblica amministrazione, che delega il Governo a rivedere le funzioni e il finanziamento delle Camere di commercio. Ora l’esecutivo non perda l’occasione per ripensare la necessaria riforma del sistema camerale al fine di incrementarne l’efficienza ma anche di salvaguardarne la continuità e valorizzarne l’utilità alle imprese e alle economie territoriali”. Lo afferma Sergio Silvestrini, Segretario Generale della Cna.