Corriere della Sera – Studio Cna. “Caro tasse fino al 221% per capannoni e negozi

20130518-065637.jpgLa “questione capannoni e negozi” diventa sempre più centrale rispetto al piano di rinvio della prima rata Imu. Per comprendere meglio quale sia l’impatto dell’imposta sulle imprese, la Cna ha realizzato uno studio analitico – pubblicato oggi sul “Corriere della Sera” a pagina 11 – su quanto costa un immobile commerciale e industriale in ogni capoluogo di Provincia e quale possa essere l’incremento quest’anno. Nel 2013 l’aumento della pressione fiscale sugli immobili produttivi potrebbe sfiorare i 6 miliardi con un incremento complessivo del 127% rispetto all’Ici che si pagava nel 2011.