Gal Bradanica ripubblica bandi artigianato e centri storici

Nell’ambito del Psr 2007/2013, il Gal Bradanica, quale soggetto attuatore del Piano di Sviluppo Locale nell’area territoriale di riferimento, ha provveduto alla ripubblicazione di due bandi pubblici finalizzati al sostegno degli investimenti nei settori artigianato e centri storici. Lo rende noto il Gal Bradanica, specificando che “al primo “Sviluppo dell’artigianato locale” i soggetti beneficiari sono le imprese artigiane definite ai sensi della legge 443/85 e s.m.i. con risorse finanziarie complessive di € 130.158,00 (di cui il 50% pubblico ed il restante 50% di cofinanziamento privato). Per l’operazione “Interventi di rinnovamento e miglioramento dei centri storici” i beneficiari sono soggetti privati e, compatibilmente con la destinazione d’uso degli immobili, anche le imprese operanti nel settore turistico con una dotazione finanziaria complessiva di € 190.480,00 (di cui il 50% pubblico ed il restante 50% di cofinanziamento privato)”.
“Con la ripubblicazione dei bandi e con particolare riferimento agli interventi nei centri storici – ha dichiarato il presidente del Gal Bradanica Leonardo Braico – abbiamo interpretato una richiesta del territorio aggiungendo ulteriori somme su un’operazione di successo che ha già finanziato molti progetti. Con questa operazione abbiamo iniziato un percorso, non facile, di valorizzazione e di decoro dei centri storici in quanto rappresenta un passo fondamentale di una visione strategica in grado di unire turismo, cultura ed agricoltura di qualità”.
I bandi pubblici con i relativi allegati sono consultabili sul sito internet www.gal-bradanica.it
16 settembre 2013