PAOLO BRAIA NUOVO PRESIDENTE DI CNA ALIMENTARE. RETI D’IMPRESA, FIERE, SEMINARI TECNICI PER LA CRESCITA DELLE IMPRESE AGROALIMENTARI

Anche Cna Alimentare l’Unione Cna delle imprese operanti nel comparto alimentare ha svolto la propria Assemblea in vista del congresso provinciale quadriennale elettivo. Paolo Braia Amministratore della Brimia Srl e’ stato eletto Presidente . Nel nuovo impegno Associativo Braia, attuale presidente dei giovani imprenditori Cna, verrà affiancato da Giacinto Mingione dell’Antico Forno a legna di Lucia Perrone nel ruolo di vice Presidente e dai consiglieri Vanni Saponaro, Marcello Santantonio e Cosimo Martino.
Ai lavori hanno preso parte anche il Presidente provinciale Cataldo Di Simine e quello regionale Giovanni Coretti.
Il neo Presidente Braia nel corso del suo intervento portando a sintesi molti degli argomenti dibattuti nel corso dell’Assemblea ha annunciato un piano delle attività da realizzarsi nei prossimi mesi incentrato da un lato sulla realizzazione di work-shop di carattere tecnico di interesse per gli associati come, ad esempio, un seminario sull’etichettatura dei prodotti alimentari nonché di momenti di confronto colle Autorità competenti ad eseguire i controlli della aziende del settore ( aziende sanitarie in primis ma non solo) e dall’altro su azioni concrete tese a stimolare una maggiore partecipazione delle imprese attraverso la creazione di reti d’impresa finalizzate anche a favorire una partecipazione consapevole ed organizzata alle manifestazioni fieristiche di maggiore interesse per le aziende alimentari.
Il presidente Di Simine nel portare il saluto della Presidenza Provinciale Cna ha sottolineato come con la partecipazione si riescono ad abbattere le barriere che ancora circondano gli imprenditori in genere e gli artigiani in particolare; inoltre considerato che l’età media dei dirigenti Cna si è notevolmente abbassata per la presenza di tanti giovani, dotati di un elevato grado di istruzione, ha invitato i presenti a partecipare sempre più alle attività associative anche attraverso l’uso intensivo dei nuovi strumenti tecnologici di comunicazione. Il presidente regionale Coretti, invece, ha rimarcato come il settore agroalimentare, composto principalmente di piccole realtà’, sia oggi giorno uno dei pochi comparti produttivi che conserva inalterato un notevole potenziale di crescita, a condizione che qualità e serietà sia i cardini sui quali incentrare la propria azione imprenditoriale
Durante l’assemblea e’ stato presentato dal Segretario Leonardo Montemurro alle imprese partecipanti il nuovo sito internet dell’Associazione con le applicazioni per iPhone, iPad e sistemi Android all’interno del quale tutte le imprese associate a Cna possono trovare spazio per la promozione dei propri prodotti, oltre che con una scheda descrittiva degli stessi anche con diverse foto.

20130625-082436.jpg