Partecipazione Cna al Presepe vivente nei Sassi

AGR Anche quest’anno la Cna parteciperà all’edizione del Presepe Vivente ambientato nei Sassi.

Lo ha confermato Leonardo Montemurro nel corso della conferenza stampa di presentazione della manifestazione che si svolgerà dal 2 al 5 gennaio.

“Sulla scorta dell’esperienza che ci ha visto coinvolti lo scorso anno – ha spiegato – abbiamo voluto puntare la nostra partecipazione sulle tipicità locali e non solo. Il mercatino che allestiremo, frutto della collaborazione con Confapi, Confesercenti, Alleanza delle cooperative, Confidustria darà evidenza proprio ai prodotti che valorizzano le nostre caratteristiche. Il passo avanti, che coincide con l’assegnazione a Matera del riconoscimento di Capitale europea della cultura nel 2019 – ha aggiunto – ha contribuito ad aprire ulteriormente i confini dell’iniziativa. Abbiamo infatti già ottenuto interesse da aziende tipiche di Puglia, Calabria e Campania.

Lo spostamento della data del presepe vivente – ha concluso Leonardo Montemurro – giunto anche su richiesta delle associazioni, contribuisce a migliorare le attività dei piccoli imprenditori, vittime della forte crisi economica in atto e amplia l’offerta che deve puntare sempre più sulla destagionalizzazione”.

BAS 05