Rete Imprese Matera su riordino camere commercio

Nel dichiararsi “favorevoli al processo di regionalizzazione delle camere di commercio lucano”, le aziende aderenti a Rete Impese per l’Italia della Provincia di Matera, attraverso il presidente Cataldo Di Simine dicono di nutrire “alcune perplessità sulle procedure da adottare, soprattutto in assenza di chiare normative regolamentari”.

In una lettera inviata al presidente della Camera di Commercio di Matera è annunciato che per questo motivo Rete Imprese per l’Italia chiederà “di rinviare la proposizione dell’argomento alla votazione del Consiglio Camerale di Matera in programma il 30 settembre”.

“Le associazioni aderenti – spiega Di Simone – non intendono assolutamente procedere alla fusione delle due Camere di commercio, ma semmai alla istituzione della Camera di Commercio di Basilicata in cui i due territori esprimano pari dignità”.

20140917-114520-42320941.jpg