Rete imprese stigmatizza episodio criminoso a Matera

20140121-215243.jpg

Rete imprese stigmatizza episodio criminoso a Matera

07/03/2014 12:15

“L’ordigno fatto esplodere la scorsa notte presso una sala ricevimenti in contrada Rondinelle a Matera incute preoccupazione e sdegno ai titolari di attività commerciali rappresentati dalle associazioni aderenti a Rete Imprese per l’Italia del Materano”.
Lo afferma il presidente Rete imprese Italia della provincia di Matera Cataldo Di Simine. “Già in passato – dice – alcune Associazioni avevano manifestato la propria preoccupazione per episodi vandalici che si verificavano nelle ore notturne, ma l’atto intimidatorio della scorsa notte turba gli animi di quanti ricordano esperienze di un passato non troppo lontano. Certi dell’ottimo lavoro che le forze di polizia sapranno mettere in atto e che auspichiamo faccia risalire agli autori del gesto criminale dell’altra notte, invitiamo tutti gli operatori commerciali ed artigianali presenti sul nostro territorio a tenere alta la guardia affinchè simili episodi non abbiano a ripetersi”.