Ztl a Matera; Di Simine (Rete Imprese) chiede incontro al sindaco

A distanza di oltre due mesi dall’avvio a titolo sperimentale della regolazione del traffico nel Centro Storico e Sassi di Matera, e a pochi giorni dalla proroga della predetta regolazione, il presidente di Rete Imprese Italia – Cataldo Di Simine – rivolge a sindaco e assessori alla Mobilità Urbana e Attività Produttive una richiesta di incontro, così come concordato in passato, per discutere su alcune criticità rilevate dagli operatori economici durante il periodo della sperimentazione che è coinciso con la oramai trascorsa stagione estiva. Lo si apprende in una nota di Rete imprese Italia, in cui si ricorda che “i rappresentanti dei commercianti ed artigiani potranno riportare all’Amministrazione comunale alcune indicazioni ricevute dai propri iscritti nei mesi scorsi senz’altro utili al fine della messa a regìme della Zona a Traffico Limitato”.

20131001-114430.jpg